Esterni

Pavimentazioni

Pavimentazioni esterne in pietra naturale

Il tuo stile e gusto sono unicamente tuoi. Per questo, offriamo una vasta scelta di travertino dai colori diversi e dal design sempre esclusivo.

Pavimentazioni esterni travertino pietre di rapolano

Catalogo

Scopri la nostra selezione per pavimentazioni esterne

CONSULTA IL CATALOGO

Pavimentazioni esterne in pietra naturale

I pavimenti per gli esterni devono essere impermeabili, antiscivolo, antigelivi, resistenti ai carichi, agli agenti atmosferici e agli sbalzi di temperatura. Il travertino risponde a tutte queste caratteristiche ed è l’ideale per aree all’aperto: terrazzi, giardini, vialetti carrabili, scale e cortili.

Questo tipo di pietra naturale sfida le intemperie da millenni e conserva la sua bellezza inalterata nel tempo, è resistente all’usura ed è ingeliva: praticamente non richiede alcuna manutenzione.

In natura, il travertino è disponibile in tante tonalità e finiture, nei colori più classici – dal beige al crema – fino al noce intenso e alle sfumature del grigio.

Non c’è dubbio che riusciremo a realizzare una splendida nuova area esterna da utilizzare.

Pavimentazione esterna in pietra naturale

Travertino: il materiale perfetto per pavimenti esterni

 

Quando si usa un qualsiasi tipo di pietra per le pavimentazioni esterne il problema dello spessore è sempre molto importante. In realtà non sono mai necessari spessori elevati anche se la paura di molti è che uno spessore ridotto possa soffrire pesi elevati causati da traffico veicolare.

Questo è però un falso problema: la pietra resiste benissimo alla compressione ed è evidente che se il supporto su cui la lastra di pietra poggia è stabile e non si muove, non saranno necessari spessori elevati anche in caso di traffico veicolare. In caso diverso, ad esempio in caso di posa su sabbia, lo spessore verrà calcolato in funzione dei pesi: i nostri tecnici vi aiuteranno in tutte le scelte necessarie.

Usando il travertino in esterno, che per sua natura ha dei fori, siamo soliti consigliare finiture che lo lascino il più naturale possibile: filo sega, levigato, spazzolato. La stuccatura che spesso viene fatta per le pavimentazioni interne in travertino infatti non è corretta per gli esterni: il materiale tenderebbe ad essere più scivoloso e i fori chiusi, con le intemperie, tenderebbero ad aprirsi.

Se vedi un’opzione che ti piace, ti aiuteremo nelle tue decisioni fino alla progettazione finale: non preoccuparti, avremo cura di studiare ogni dettaglio.

Hai bisogno di maggiori informazioni? contattaci

idee e spunti: pavimentazioni esterne in pietra

scopri i nostri prodotti

alcune nostre realizzazioni

Contattaci per informazioni
o per richiedere un preventivo personalizzato