Tra genius loci e suggestioni etniche

Tra genius loci e suggestioni etniche

Luogo Firenze
Interni
Anno 2018
Casale nella campagna fiorentina

Casa colonica nella campagna fiorentina

Un intervento di ristrutturazione tra tradizione e contemporaneità.

Nel cuore della campagna toscana una fa­miglia francese ha acquistato una casa colo­nica per trasformarla in un’oasi di pace. Ad occuparsi della ristrutturazione di questa casa è stato lo studio Pierattelli architetture, capeggiato dall’arch. Massimo Pierattelli.  Con l’intento di preservare i caratteri rurali del luogo, lo studio fiorentino ha scelto di conservare pavimenti e elementi decorativi in cotto, solai in legno e murature in pietra arenaria ad opus incertum. All’interno dell’abitazione , elementi della tradizione costruttiva toscana sono stati volutamente abbinati a elementi etnici, provenienti da paesi lontani e mixati con arredi su misura e icone del design e dell’illuminazione.

PDR036 nebbia travertino chiaro

Le tonalità vaniglia del Travertino PDR036 Nebbia

Il PDR036 Nebbia , la nostra selezione con fondo vaniglia e nuvolature di tono lievemente più scuro,  è stato utilizzato per i pavimenti e i rivestimenti dei bagni presenti,  nel formato standard 40.6x61x1.2 cm e nella finitura stuccato/levigato.

I tre bagni della casa hanno previsto la progettazione su misura di tre top in travertino alti 15 cm con lavabo integrato, della stessa tipologia di materiale utilizzata per i rivestimenti (PDR036 Nebbia). I top sono stati concepiti come elementi scatolari (ottenuti da lastre di spessore 2 cm tagliate a misura e assemblate)  e sono stati installati sopra dei mobili in legno e metallo.

I toni chiari del travertino permeano gli ambienti di servizio aggiungendo luminosità e compostezza.

Pdr nebbia firenze studio pierattelli architetture foto

La scala a chiocciola in pietra serena

Il travertino non è l’unico materiale lapideo presente all’interno dell’abitazione. Il pavimento di alcune zone di passaggio è realizzato con lastroni regolari di pietra serena levigata. Una massiccia scala a chiocciola pre-esistente in pietra serena domina la zona giorno per la sua caratteristica forma e per la sapiente artigianalità con cui sono state realizzate le lavorazioni superficiali della pietra. Il pilastro centrale in cui sono incastrate le pedate a mensola, presenta una rigatura regolare e profonda ottenuta con la subbia alternata a un nastrino di pochi centimetri, che gli conferisce una sua peculiarità materica.

Progetto e fotografie di Pierattelli Architetture

https://www.pierattelliarchitetture.it/

altre foto del progetto

prodotti utilizzati in questo progetto

Contattaci per informazioni
o per richiedere un preventivo personalizzato



Desidero iscrivermi alla newsletter di Pietre di Rapolano
Serve aiuto?