Blog

Idee per la casa - 01 Giugno 2022

Newstalgia, il trend di interior design del 2022

Da marzo 2020, la tua “casa” è diventata più un centro polivalente per la scuola, il lavoro e il gioco che un luogo dove consumare solo i pasti o dormire. Ora, la nuova realtà della tua famiglia e il bisogno di funzionalità hanno dettato il design; tuttavia, poiché il distanziamento sociale diventa meno diffuso, ti sei ritrovato a chiederti: come voglio che sia la mia casa post-Covid?

Al giorno d’oggi, desideri ancora finiture eleganti ed elettrodomestici di fascia alta, ma l’arredamento rustico forse può apparire monotono (e a tratti francamente noioso). Anche se potresti non avere un progetto, sai due cose: 1) vuoi che la tua casa sia al passo coi tempi e bella e 2) vuoi sentirti a tuo agio.

E, soprattutto, vuoi uno spazio post-pandemia positivo e pieno di ricordi felici: quindi, come si realizza questo concept? Fortunatamente, c’è una nuova tendenza che stiamo vedendo un po’ ovunque nel 2022 e che probabilmente continuerà anche nel 2023. Il suo nome? Newstalgia.

Newstalgia interior design

COS’È LA NEWSTALGIA?

Newstalgia trend

Da non confondere con il cottagecore (l’amata tendenza dell’arredamento folk e pittoresco), Newstalgia è tutto incentrato sul rinnovare arredi e decorazioni retrò con accenti contemporanei e nuove tecnologie. L’idea è che sia qualcosa di nuovo che si rifà al tuo passato, dandoti la calda sensazione della nostalgia con i comfort della modernità; il termine è attribuibile sia all’arredamento che alla moda e alla musica.

Nel mondo del design, pensa a Newstalgia come a un’estetica che riprende il retrò e lo modernizza con finiture di lusso e tecnologia all’avanguardia, diventando attuale ed evocativo. Non riesci ancora a immaginarlo? Ecco un esempio: un bollitore Smeg verde menta poggiato su un piano di lavoro in marmo, una serie di sedie Cesca intorno ad un tavolo dal carattere industriale.

Questo trend è guidato dal desiderio che ogni oggetto della tua casa abbia carattere e riveli qualcosa di te e dei tuoi interessi. Ecco perché puoi dare il via libera ai mobili riciclati, antichi o usati che abbiano una storia da raccontare; allo stesso modo il minimalismo prevarrà come chiave per il design d’interni attuale e futuro. Capisci bene che il concetto di decluttering è ora più importante che mai: curioso di ottenere un look newstalgico a casa tua? Ecco quattro semplici modi per replicarlo.

Newstalgia: come riprodurlo a casa tua

Newstalgia

Abbina oggetti antichi a nuovi accessori 

La mania un po’ tutta legata alla modernità dell’ultimo decennio può essere mitigata dall’aggiunta di oggetti d’antiquariato, più raffinati, abilmente inseriti nel mix di design. Nella foto sopra, ad esempio, un set di sedie da soggiorno dal carattere molto moderno, viene elevato dall’arredamento circostante pieno di richiami verso al mondo esterno e finiture naturali. Il look finale cade da qualche parte tra lo shabby chic degli anni ’90 e il casale di lusso. Punto in più: non è affatto male pensare che molti degli oggetti d’antiquariato in questo trend sono riutilizzati grazie ad una scelta di design rispettosa dell’ambiente.

Inserisci oggetti con un vissuto 

Crediamo che gli interni con mobili e decorazioni nuove dovranno sapere convivere, per forza di cose, con oggetti più antichi; vedremo un mix di nuovi arredi con oggetti da collezione che hanno più anima. Pensa ad un pianoforte a coda degli anni ’20, a bicchieri da vino colorati o alla libreria in ratan abbinati ad alcune tendenze di arredamento attuali (ad esempio, all’organico moderno o al japandi), e sei sulla buona strada per perfezionare uno spazio old che incontra il new.

 

 

  • русский
  • × Available on SundayMondayTuesdayWednesdayThursdayFridaySaturday