Blog

Ambienti - 30 Novembre 2020

5 tendenze dell’interior design che ci aspettiamo nel 2021

Una rinascita di stili e trame organiche sono solo alcune delle tendenze che possiamo aspettarci di vedere nel 2021.

Il 2020 è stato un anno a dir poco impegnativo e con così tanti cambiamenti e incertezze che hanno influenzato le nostre vite, può essere difficile guardare oltre un certo limite di tempo.
Il COVID-19 ha cambiato radicalmente il modo in cui viviamo, anche le nostre case: non sorprende quindi che stia già avendo un’enorme influenza sul modo in cui si progetta e si decora.

Carta da parati trend

Qui troverai una panoramica su alcune tendenze di interior design che ci aspettiamo nel 2021.

STILE GRAND MILLENNIAL

Parlando di vintage, sembra che i millennial si stiano stancando degli stessi spazi, degli interni bianco su bianco e della pressione ad essere “moderni”. Per questo stiamo assistendo ad un ritorno prepotente di questo stile di arredamento: se nelle passerelle stiamo assistendo al ritorno di stampe a quadretti, fiori, maniche a sbuffo, colletti importanti e balze, in casa troviamo fiori secchi, mobili in vimini, oggetti d’antiquariato, carta da parati e materiali molto materici, grazie a una nuova tendenza nota come stile Grand millennial (l’unione delle parole millennial e granny).

Grandmillennial stile dinterni

TEXTURE NATURALI

Siamo sicuri che assisteremo a un rinnovato apprezzamento per le cose fatte a mano, probabilmente come antidoto alla nostra vita hi-tech. Di conseguenza, troveremo sempre più presenti trame importanti e dall’aspetto più rustico, come legno e pietra naturale piena di carattere. Abbracceremo le imperfezioni dei materiali naturali come il granito o il marmo e ci distaccheremo sempre di più dalle superfici artificiali dall’aspetto lucido. La richiesta sarà quella di vedere e sentire texture naturali come lino, legno e pietra – l’opposto degli schermi dove passiamo molto del nostro tempo.

Arredamento tendenza

TONALITÀ DELL’OCEANO

Mentre scriviamo, non sappiamo ancora quale sarà il colore dell’anno 2021 deciso da Pantone.

Sappiamo però che quello che ci aspettiamo dalla nostra casa: una sensazione di pace, calma e comfort. E cosa c’è di meglio di vivere a bordo piscina, o su una spiaggia, dove l’acqua e il blu ci trasmettono tranquillità?

Per questo motivo, il blu è la tendenza cromatica chiave per l’anno ed è un colore perfetto per creare una casa tranquilla, variando dai toni intensi fino alle tinte più morbide.

Trend interior design

COLORI GIOIOSI

In questo periodo, ci sentiamo incerti e lo scenario ci appare cupo. L’ultima cosa che vogliamo è che le nostre case appaiano noiose e deprimenti, soprattutto perché ci trascorriamo tanto tempo. Quindi colori come grigio o nero tenderanno ad essere riconsiderati, in favore di colori che ci facciano sentire più ottimisti, come il giallo…L’arredamento 2021 passerà dalle sofisticate tonalità ocra e senape, per poi arrivare al beige caldo fino al giallo audace: in fondo ci sono molte tonalità di questo colore che lo rendono più accessibile in casa.

Arredamento

LUCE NATURALE

Sempre a causa di questo momento storico, sta crescendo sempre di più la domanda di case che sappiano accogliere la luce naturale, con un conseguente aumento della popolarità delle piante d’appartamento. Per sentirci più in contatto con il mondo naturale, abbiamo bisogno che le case corrispondano a questo nostro bisogno. Il 2021 porterà a ristrutturazioni con grandi finestre, soffitti più alti e più open space, ideali per raggiungere questo obiettivo.

Interior design

Abbiamo messo insieme queste 5 tendenze d’arredamento 2021, che stanno già crescendo in popolarità mentre ci avviciniamo alla fine dell’anno, attingendo le informazioni dalle migliori fonti del settore (stiamo evidentemente parlando di Pinterest e Instagram).

Quindi, se stai pianificando una ristrutturazione nel prossimo futuro, i trend che ti abbiamo esposto fanno proprio al caso tuo!

  • русский
  • × Available on SundayMondayTuesdayWednesdayThursdayFridaySaturday