Blog

Ambienti - 30 Settembre 2021

Cucina con isola: i vantaggi e come sfruttarla al meglio

In ogni cucina, c’è potenziale per dare grande spazio alla funzionalità e un’isola risolve questi problemi…facendolo in una maniera bellissima. Dalle isole mobili alle isole cucina con area salotto, la comodità di averne una in casa propria è un indubbio vantaggio.

Per coloro che sono indecisi se averne una o meno, dai un’occhiata a questi vantaggi nell’avere una grande isola in cucina. Ma prima, alcune nozioni di base!

Cos’è una cucina con isola?

Cucina con isola

Una cucina con isola ha un’unità indipendente pensata per aumentare la funzionalità e l’estetica della tua zona cottura; l’unità tradizionale è di forma rettangolare, con una sezione spesso utilizzata come bancone per la colazione e per la preparazione, fatta apposta per essere riempita di contenitori o per essere una delle zone principali della tua cucina.

Assicurati di prendere in considerazione le dimensioni del tuo spazio quando la progetti: dovrai infatti assicurarti che ci sia ampio spazio per muoversi, per aprire gli elettrodomestici come la lavastoviglie e il forno. Dovrai anche decidere se desideri caratteristiche specifiche, come un tavolo scorrevole per posti a sedere extra, una griglia per padelle o un piano in marmo. Tutti questi fattori, oltre al tuo stile personale, ti porteranno alla migliore isola da cucina immaginabile.

L’elemento estetico dell’isola in cucina

Luci sopra isola cucina

Per molto tempo, l’isola della cucina è stata considerata solo un elemento estetico, qualcosa per completare l’aspetto generale dell’ambiente.

Ora puoi scegliere un’isola che si inserisca perfettamente nello spazio come se ci fosse sempre stata, oppure puoi optare verso un colore completamente diverso per i mobili per renderla il punto focale della tua cucina. Tuttavia, ti suggeriamo di attenerti allo stesso piano di lavoro e al design del mobile per legare insieme il tutto.

Spesso quando si parla di isola, un problema comune è la mancanza di luce. Anche se potresti avere l’illuminazione sotto i pensili, non lasciare questa parte della cucina al buio; puoi invece illuminarla con alcune stupende lampade a sospensione.

Come inserire un’isola di medie-piccole dimensioni in cucina?

isola circolare cucina

Mentre l’isola convenzionale è solitamente di forma quadrata o rettangolare, sappi che non deve essere sempre così! Se hai una cucina dove una di queste due forme non troverebbe la giusta collocazione, non è necessario scegliere un dispositivo tradizionale che faccia sembrare la tua cucina “piena”. Ecco alcune proposte meno utilizzate che dovrebbero funzionare perfettamente anche in cucine meno open space.

  • Un’unità mobile: puoi tenerla da parte quando non la usi.
  • Bancone della colazione trasformato in isola: chi dice che la tua isola debba essere proprio al centro della tua zona cottura? Puoi posizionarlo vicino alle pareti senza compromettere la funzionalità.
  • Piano di lavoro circolare: se la tua cucina non ha tantissimo spazio, perchè non posizionare la tua isola proprio lì, nel centro? Questo spazio è fra l’altro perfetto per riporre sgabelli intorno e sotto.

Un’isola da cucina può essere perfetta per i bambini

Che sia l’ora dei compiti o che ti stiano aiutando a preparare la cena, un’isola in cucina è un ottimo posto per far sentire i bambini parte dell’azione (e per tenerli sotto controllo). Un’altra opzione per le isole da cucina è quella di mettere a portata di mano i servizi ad altezza bambino, come un forno a microonde. Per gli spuntini dopo la scuola e le colazioni del weekend, i servizi che i bambini possono utilizzare in modo indipendente sono davvero una buona idea!

Che materiali scegliere per un’isola?

Isola cucina mattonelle

Sia che tu stia usando la tua isola per scopi riorganizzativi o che tu voglia che l’isola sia come un velo rispetto allo spettacolo che si svolge in cucina, è sicuramente una superficie di lavoro in più per te. Se il costo è un problema, prendi in considerazione il laminato, per una spesa di livello medio, potresti considerare il cemento, nella fascia alta delle opzioni troviamo il marmo, il granito, il travertino e diverse varietà di legno.

Se pensi che un’isola da cucina sia utile solo per “fare scena”, ora ti abbiamo dato più ragioni per averla anche in casa tua. Dallo spazio di archiviazione, ai posti a sedere aggiuntivi, adorerai la versatilità offerta da un’isola in cucina.

 

  • русский
  • × Available on SundayMondayTuesdayWednesdayThursdayFridaySaturday