Blog

Design - 28 Luglio 2020

Materiali locali per una masseria moderna a Ostuni

Un Masseria moderna in Puglia con influenze tradizionali è il progetto firmato da Andrew Trotter, architetto e fondatore di Openhouse Magazine, per l’ amico Carlo Lanzini. La Masseria Moroseta si trova ad Ostuni in un’area coltivata ad olivi di quasi 500 ettari.

L’architetto ha creato una versione moderna della tipica masseria pugliese utilizzano materiali locali, metodi di costruzione tradizionali, e dettagli della architettura locale.

Masseria moroseta andrew trotter materiali locali puglia

La Masseria è oggi un’azienda agricola che produce olio d’oliva biologico e le sei suite che si aprono su cortili privati e interni sono disponibili per i visitatori.

Soggiorno interni masseria moroseta andrew trotter ostuni puglia

L’atmosfera candida che permea tutta la struttura si sposa ad un arredo ricercato dove convivono pezzi vintage con complementi dal design moderno. I soffitti a volta e i pavimenti in pietra calcarea tipica pugliese (cosiddette “chianche”) mantengono gli interni freschi anche nei mesi caldi.

Interni masseria moroseta andrew trotter ostuni puglia pavimenti pareti pietra

Gli arredi sono un mix di pezzi rustici e di design come il tavolo da pranzo di recupero e il sofa Ghost di Paola Navone. Trotter  ha utilizzato pietra arenaria locale, di origine calcarea, in tutta la casa. Sia negli interni che negli esterni.

Bagno masseria moroseta andrew trotter interni rustico pietra puglia

Trotter ha lavorato con con la designer Anouska Hempel di Londra, e la sua influenza si nota in questo stile rustico ma allo stesso tempo minimale e ricco di dettagli. Come nei bagni dove sono stati impiegati lavabi in marmo e pietra recuperati da una vecchia lavanderia e gli impianti idraulici sono semplici con componenti idraulici in rame a vista. Come la doccia rustica con rivestimenti in cotto.

Interni bagno masseria moroseta andrew trotter doccia rame

Nella camera da letto la testata è decorata con piastrelle in maiolica dall’effetto grafico. A questa sia abbina un piccolo tavolino nero con una lampada Forsa di Ikea. Le camere da letto si aprono su cortili privati con angoli di verde.

In altre camere sono stati utilizzati letti in ferro battuto abbinati  a mobili e scrivanie in legno di recupero e tessili in toni delicati.

Interni camera da letto masseria moroseta andrew trotter ostuni parete piastrelle

L’aspetto è omogeneo con cortili pavimentati in ghiaia tritata. I materiali naturali sono il fil rouge di tutta la composizione creando un ambiente integrato con l’ambiente e dall’atmosfera rilassante e moderna.

Serve aiuto?
Powered by