Blog

Ambienti - 28 Febbraio 2020

Voglia di piscina: perché rivestirla in travertino

Resistente, antigelivo e alla portata di tutti: il travertino è un materiale perfetto per i rivestimenti esterni.
Il travertino oggi infatti è disponibile in diversi colori, forme e finiture e si adatta facilmente ad ogni tipo di ambiente. Questa pietra è impiegata da secoli per gli esterni, infatti il suo elemento d’origine è l’acqua, per questo è particolarmente indicata per i bagni e per le piscine.
Il travertino può decorare la zona esterna della piscina o rivestirne l’ interno; come molte pietre naturali conserverà la sua bellezza a dispetto delle stagioni e del passare del tempo.

Tanti sono gli esempi.

Come questa piscina di 21 metri, dello studio Aguirre Arquitetura, con bordo a sfioro su tutti i lati rivestita interamente in travertino chiaro sia all’esterno che all’interno.

Piscina in travertino

O la piscina di una Casa Vittoriana in Australia posta al centro dell’abitazione con rivestimenti esterni in travertino che, se scelto nelle apposite finiture, ha anche proprietà antiscivolo.

Piscina in travertino interna

O ancora il bellissimo progetto dello studio A Cero a Madrid con piscina, esterni e pedane in travertino zebrato chiaro che riprende i rivestimenti della facciata.

Villa con piscina cero madrid

Per darti ulteriori idee su cosa è possibile realizzare col travertino, dai qui sotto un’occhiata a questo nostro progetto sulle colline del Chianti.

Piscina sulle colline del chianti pietre di rapolano

Infine, tanto per farti capire quanto il travertino sia un elemento davvero “amico naturale” dell’acqua, conosci la suggestiva località di Pamukkale in Turchia?

Questo luogo che in turco significa “castello di cotone”, a seguito di frequenti terremoti ha visto la nascita di numerose fonti termali.

Pamukkale in turchia

Emergendo, l’acqua perde gran parte dell’anidride carbonica, generando carbonato di calcio che da luogo dando a queste caratteristiche formazioni, costituite da spessi strati bianchi di calcare e travertino lungo il pendio della montagna. Una meraviglia.

 

 

Serve aiuto?
Powered by