Blog

Ambienti - 22 febbraio 2019

Il bagno come una SPA: naturale e attento al benessere

Villa waddell bagno rivestimenti travertino pietre di rapolano pdr dsc modifica

Uno dei luoghi più importanti e intimi della casa è la stanza da bagno. Negli anni questo ambiente ha subito un grande cambiamento e, da spazio da tener nascosto, è diventato un luogo dedicato al benessere e al relax.

Questa oasi di pace e relax è spesso legata all’idea di realizzare una vera e propria SPA domestica in cui poter allentare la tensione: la scelta di materiali naturali nel bagno, sia per i pavimenti che per i rivestimenti, ma anche per lavabi, docce ed accessori, è necessaria.

Un bagno della villa a Bel Air di Michael Bay, con vasca in travertino
Bagno Master Suite – Villa di Los Angeles del regista Michael Bay

Spesso si pensa che sia indispensabile un ambiente di grandi dimensioni, ed un budget alto, per poter ricreare l’effetto Spa con vasche idromassaggio innovative o docce con cromoterapia. In realtà è possibile riproporre quel tipo di atmosfera anche in ambenti di dimensioni standard: basterà infatti qualche accorgimento per realizzare un bagno da sogno.

 

Lo spazio del bagno deve diventare omogeneo col resto della casa e va progettato con cura adattandolo sia al nostro stile che alle nostre esigenze.

 

Bagno villa waddell fiesole firenze pdr terra chiara
Bagno in pietra naturale – Villa Waddel a Firenze

Colori tenui, materiali naturali, luci calde e poi candele profumate, olii essenziali rilassanti e tessili ad hoc completeranno l’opera.

I nostri 5 suggerimenti per un “bagno” di benessere

1- Scegliere le finiture di determinati materiali; per esempio la pietra naturale e il travertino che per sua natura nasce in acqua.

2- Determinante è ovviamente la selezione dei mobili: è bene ricercare materiali naturali, come il legno, e puntare soprattutto su colori chiari e tinte neutre.

3- Valutare attentamente l’accordo tra lo spazio, i mobili e gli accessori che garantirà il piacere di viverlo ed abitarlo. Gli spazi dovranno rappresentare al meglio lo stile naturale desiderato anche nei dettagli.

4- Prestare attenzione all’illuminazione dell’ambiente, sia quella naturale che quella artificiale, che darà risalto ai vari arredi e complementi presenti.

5- Parola d’ordine: ottimizzazione, perché si può avere un bagno effetto SPA anche in spazi piccoli scegliendo una bellissima doccia con rivestimenti ad hoc.

Ancora in cerca di ispirazione?

  • Per un interessante insieme di idee per il tuo bagno dai un’occhiata ai nostri progetti.
  • Per scoprire le nostre selezioni di colore, per pavimenti e rivestimenti, in travertino clicca qui. 
  • Per lavabi e arredo bagno in pietra vai allo Shop.